Le (nuove) serie TV del 2014- parte 3
Pubblicato da

Le (nuove) serie TV del 2014- parte 3

Rizzoli&Isles tornerà quest’estate con la sua esplosiva 5 serie per l’America, mentre in Italia, a partire da gennaio, viene trasmessa la 4 su Premium Crime. Quali casi attendono Jane e Maura, che formano un’ottima squadra sia a lavoro che nella vita privata? Nuovi personaggi scombussoleranno le loro vite, con un ritorno al passato non indifferente.

Sicurezza, indipendenza e intrighi: questi gli elementi che compongono la serie Turn, lanciata da Amc, la rete di Breaking Bad e  The Walking Dead, composta da 10 episodi di circa un’ora. Ambientata nel 1778, racconta come Abraham Woodhull (Jamie Bell) decide di creare con gli amici di infanzia, un gruppo di spie per reclamare l’indipendenza dell’America.
Un cast non del tutto indifferente, quello di Turn: ad affiancare l’ex Billy Elliot, infatti, tra gli altri, ci sono Kevin McNally (Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare), Angus MacFadyen (Braveheart) e Seth Numrich (The Good Wife).

Sempre sul network Amc verrà trasmesso, prossimamente, Halt & Catch Fire, che racconta del boom informatico avvenuto negli anni ’80. E lo fa attraverso gli occhi di tre personaggi: un visionario, un ingegnere e una ragazza prodigio, che deve scontrarsi con i colossi aziendali dell’epoca per far valere le sue brillanti innovazioni.

All’appello delle nuove serie non poteva di certo mancare il genere horror, capitanato da Dracula, con il volto di Jonathan Rhys Meyers. La prima stagione, in corso negli Stati Uniti sul canale NBC, verrà trasmessa in Italia in prima visione assoluta sul canale a pagamento Mya, della piattaforma Mediaset Premium, a partire dal 29 marzo.

Oltre al bel tenebroso di Bram Stoker, altri sono i personaggi vampireschi che popoleranno il piccolo schermo, tra cui quelli di The Strain, serie TV creata da Guillermo del Toro che verrà trasmessa negli States a parire da luglio.

O quelli di The Originals, lo spin-off di The Vampire Diaries, che riprenderà sulla CW a partire dal 14 gennaio, e che verrà trasmesso in Italia in prima visione assoluta dal 7 febbraio, sul canale pay TV Mya.

0 0 1484 09 gennaio, 2014 Cinema gennaio 9, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot