Le (nuove) serie TV del 2014- parte 2
Pubblicato da

Le (nuove) serie TV del 2014- parte 2

Secondo appuntamento dedicato alle (nuove) serie TV che a partire da questo mese faranno compagnia ai telespettatori.

Tra quelle nuove di zecca, una delle più attese, è True Detective, con Matthew McConaughey nei panni di  Rust Cohle, un detective che, dal 1995 al 2012, dà la caccia a un killer della Louisiana. Quando viene riaperto il caso, al suo fianco un altro detective, Martin Hart, interpretato da Woody Harrelson, e nel corso delle puntate verranno raccontate separatamente le loro vite e le loro indagini.
Nonostante la critica l’abbia definita l’ennesimo cop drama, la serie, composta da 8 episodi, è targata HBO e negli Stati Uniti andrà in onda a partire dal 12 gennaio.

Simile a questo filone di tipologia di telefilm c’è anche Crisis, che debutterà negli States a partire da febbraio sulla rete televisiva NBC. Crisi nazionale per il rapimento del figlio del Presidente, insieme ad altri compagni di classe della Ballard High School. A Washington si crea il panico all’interno delle famiglie coinvolte nel caso, che si trovano a dover fare i conti con la propria coscienza. Fino a che punto sono disposti a rischiare per riavere i loro figli? Specie perché sono in gioco anche le sorti dell’intera società americana.
Tra i personaggi, anche la rossa Gillian Anderson, che interpreta Meg Finch, CEO di una multinazionale nonché sorella dell’agente dell’FBI che segue il caso.

Parlando dell’ex star di X-files è impossibile non ricordare il genere che l’ha resa famosa: quello fantascientifico, su cui si basa la nuova serie TV Intelligence, che verrà trasmessa in America sul canale CBS a partire dal 13 gennaio. Racconta le vicende di Gabriel Black è un agente operativo a capo di un’unità cibernetica, in seguito all’impianto, nel suo cervello, di un microchip che gli permette di accedere a tutte le reti internazionali di informazioni. Nel ruolo del protagonista, Josh Holloway l’ex Sawyer di Lost.

0 0 1420 08 gennaio, 2014 Cinema gennaio 8, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot