Il videogioco più atteso del 2014, Watch Dogs…Flop o rivelazione?
Pubblicato da

Il videogioco più atteso del 2014, Watch Dogs…Flop o rivelazione?

Ebbene sì, se ne è parlato a lungo; fu presentato all’E3 di Los Angeles del 2012. L’ttesa o hype come direbbero i Nerd per il titolo in questione, Watch Dogs, è cresciuto eponenzialmente in questi due anni prima dell’uscita definitiva.

Quando fu presentato il gioco all’E3 ancora non si parlava di Next Gen Consoles ed era quindi utopistico prospettarsi un gioco di quella portata per console di allora (Xbox 360 e Ps3). Poi incominciarono a trapelare, nel 2013, le voci su una possibile release di due nuove consoles da gioco (Xbox One e Ps4) e sulla imminente uscita del titolo su queste due piattaforme.

Tuttavia nessuno si aspettava che le due consoles Next Gen arrivassero sul mercato già “vecchie” e con caratteristiche tecniche di Pc di fasci medio-bassa. Il risultato è stato che Watch Dogs fu sottoposto ad un downgrade tecnico che ne causò i vari slittamenti di release e che andò a suffragare ulteriormente la tesi secondo cui appunto le due consoles erano mediocri e non all’altezza della vera Next Gen. Tuttavia, c’è chi difende a spada tratta le due consoles asserendo che titoli come Watch Dogs sono stati downgradati non per mancanze delle macchine da gioco ma semplicemente perché ancora gli sviluppatori non riescono a raggiungere livelli alti sulle due consoles che potenzialmente possono eguagliare i Pc di fascia alta.

Fatto sta che il gioco, uscito dopo vari ritardi e slittamenti, solo il 27 maggio 2014 ha lasciato molti con l’amaro in bocca: Grafica non all’altezza di quella vista nel corso dell’E3 2012, cali evidenti di framerate e risoluzione ancorata ai 720p per Xbox One e 900 per Ps4 contro il 4K (4080p) del Pc. A peggiorare la situazione contribuiscono anche le meccaniche di gioco, ripetitive e noiose nel lungo tempo, oltre ad una fisica degli oggetti mediocre su tutti i fronti e neanche paragonabile a quella vista in titoli come GTAV (in uscita nella sua versione Next Gen).

Il titolo rappresenta un mezzo flop da parte di Ubisoft che darà sicuramente di più col prossimo capitolo della saga appena incominciata. Un titolo dal grande potenziale, castrato a pochi mesi dall’uscita. Gioco pompato da stampa e pubblicità a tal punto da esser stato considerato il Game Of The Year per molto tempo prima della sua uscita.

0 0 1003 22 luglio, 2014 Videogiochi luglio 22, 2014

Sull'Autore

Studente universitario appassionato di cinema e videogiochi.

Visualizza tutti gli articoli di Markus91

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot