CES 2014: tutte le “diavolerie” tecnologiche del nuovo anno
Pubblicato da

CES 2014: tutte le “diavolerie” tecnologiche del nuovo anno

Il 2014 è ormai iniziato e per la “comunità tech” è giunta l’ora dell’International CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas. In pochi giorni, oltre 150.000 visitatori prenderanno parte all’evento per vedere e conoscere da vicino, ciò che le aziende e gli sviluppatori hanno in serbo per i nerd (e non solo!) di tutto il mondo in questo nuovo anno.

Sebbene il CES non sarà probabilmente l’occasione per l’inaugurazione di un nuovo prodotto importante da parte di colossi del calibro di Apple, Samsung e Google – che in genere preferiscono creare grandi eventi ad hoc, di alto profilo e tutti per loro per questo genere di cose -, il CES permette comunque di scoprire le nuove tendenze, i gadget e le novità assolute per il nuovo anno. Qui di seguito troverete un elenco di alcuni dei più importanti trend tecnologici da tenere d’occhio al CES edizione 2014.

Tech da indossare
Nel corso del 2013 c’è stato parecchio brusio intorno all’argomento. Samsung è uscita con il suo SmartWatch Galaxy Gear, che tuttavua non è riuscito a catturare il pubblico dello smartphone Galaxy e degli utenti di tablet. Sebbene vi siano svariati motivi per cui questo prodotto, alla fine, si è rivelato poco efficace e sostanzialmente un flop,  gli sviluppatori non sembrano intenzionati a fare alcun passo indietro sul concetto di tecnologia “da indossare”, specialmente alla luce del successo crescente e costante dei Google Glass, i super occhiali che sembrano conquistare terreno (e fan) ogni giorno che passa.

Al CES si vedranno probabilmente un sacco di modelli ambiziosi (ma di qualità inferiore) di tali dispositivi. Anche se Apple non debutterà con il suo iWatch (l’orologio intelligente) o stupirà con qualcosa di simile, sarà certamente una buona occasione per scoprire innovativi dispositivi alla moda, facili da indossare e indiscutibilmente curiosi, da veri appassionati.

Biometria
Sensori di impronte digitali e scanner oculari non sono necessariamente delle nuove tecnologie. Con l’avvento degli iPhone 5S, il livello è stato senza dubbio innalzato, soprattutto nella prospettiva di una integrazione di tale tecnologia nei prodotti di uso quotidiano, come ad esempio gli smartphone. Si pitrà certamente scommettere su un sacco di nuove caratteristiche e “diavolerie” in mostra al CES di quest’anno, grazie al concetto introdotto da Apple con il suo iPhone.

L’Internet delle cose
Questa dovrebbe rappresentare una delle più grandi e importanti vetrine al CES 2014. Si tratta di un termine/concetto che si applica all’idea che tutti i gadget possano essere interconnessi in modo da ridurre i compiti e agevolare lo svolgimento delle faccende quotidiane. La vostra auto dovrebbe avere funzionalità smart, le porte di casa, così come il vostro frigorifero, dovrebbero avere funzioni intelligenti. Ogni elettrodomestico d’uso quotidiano e comune. Non è chiaro quale forma di questo concetto sarà in mostra  al CES, ma una cosa è certa.L’internet delle cose è ormai una certezza.

Stampa 3D
Questa tecnologia è molto lontano dall’essere una parte del vostro ufficio o della vostra casa. La tecnologia per una stampante 3D è infatti molto costosa e fotografare un’immagine per la stampa 3D è in realtà un compito decisamente difficile. Tuttavia, il CES non è necessariamente un luogo in cui presentare solo i prodotti finiti. Del resto,  esso è anche il luogo ideale dove concept e idee prendono forma, vengono messe alla prova e sui cui si è pronti a scommettere. Come risultato, vedremo probabilmente una nuova spinta in questa direzione, una nuova accelerazione per rendere la stampa 3D più accessibile e fruibile da un pubblico più ampio, in tutto il 2014.

0 0 1036 07 gennaio, 2014 Tecnologia gennaio 7, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot