Marquez imbattibile anche al Mugello, dietro di lui Iannone
Pubblicato da

Marquez imbattibile anche al Mugello, dietro di lui Iannone

MotoGP, per Marquez sesta pole su sei, Rossi solo decimo – Dunque anche il Mugello sembra essere un affare di Marc Marquez che alla fine sopravanza tutti nelle prove, fa sei su sei in stagione e sette di fila, mettendosi dietro tutti i rivali, a partire da uno stratosferico Andrea Iannone, nella foto, a meno di due decimi. Distacchi ridotti per tutti, con un trio di spagnoli alle spalle dell’azzurro capeggiato da Jorge Lorenzo davanti a Daniel Pedrosa e Pol Espargarò, a circa mezzo secondo di distacco, invece, troviamo Andrea Dovizioso, 8°, e Valentino Rossi, 10°, preceduti anche dall’altra Ducati ufficiale di Cal Crutchlow, 6°. Le altre due Ducati in pista hanno visto terminare Yonny Hernandez 13° e Michele Pirro 15°, infine in ultima posizione, 23°, troviamo Michel Fabrizio.

Moto2, Rabat davanti a tutti, Morbidelli ottavo – In Moto2 la pole se l’aggiudica Esteve Rabat, leader del mondiale, che precede il sorprendente Sam Lowes, mai così in alto in carriera, e dietro di lui i due tedeschi Sandro Cortese e Jonas Folger. Migliore dei nostri portacolori il bravissimo Franco Morbidelli, 8°, male, invece, sia Mattia Pasini, 13°, sia, soprattutto, Simone Corsi, 22°, che va a precedere Lorenzo Baldassarri. Non positivo neppure il secondo della generale, Mika Kallio, solamente 11°.

Moto3, Rins in pole su Miller, Fenati quarto – In Moto3, invece, continua la gran lotta tra gli uomini di classifica, con il leader Jack Miller costretto a lasciare spazio ad Alex Rins, mentre il nostro Romano Fenati scatterà 4°, tra di loro, terzo, il sorprendente Jakub Kornfeil. Degli altri azzurri poche traccia, con Niccolò Antonelli in tredicesima posizione subito davanti ad Alessandro Tonucci, mentre Enea Bastianini 16° precede Francesco Bagnaia. Ancora più dietro troviamo Matteo Ferrari ed Andrea Locatelli, rispettivamente 22° e 23°, mentre le due wild car hanno terminato in 30^, Anthony Groppi, e 32^, Simone Mazzola, posizione. Di seguito l’ordine di partenza.
MotoGP
1-Marc Marquez (Spa) – Honda 1’47”720
2-Andrea Iannone – Ducati +0”180
3-Jorge Lorenzo (Spa) – Yamaha +0”251
4-Daniel Pedrosa (Spa) – Honda +0”314
5-Pol Espargarò (Spa) – Yamaha +0”342
6-Cal Crutchlow (Gbr) – Ducati +0”389

8-Andrea Dovizioso – Ducati +0”484
10-Valentino Rossi – Yamaha +0”521
13-Yonny Hernandez (Col) – Ducati eliminato in Q1
15-Michele Pirro – Ducati eliminato in Q1
23-Michel Fabrizio – ART eliminato in Q1
Moto2
1-Esteve Rabat (Spa) – Kalex 1’52”718
2-Sam Lowes (Gbr) – Speed Up +0”183
3-Sandro Cortese (Ger) – Kalex +0”197
4-Jonas Folger (Ger) – Kalex +0”290
5-Dominique Aegerter (Svi) – Suter +0”375

8-Franco Morbidelli – Kalex +0”540
13-Mattia Pasini – Kalex +0”787
22-Simone Corsi – Kalex +1”520
23-Lorenzo Baldassarri – Suter +1”547
Moto3
1-Alex Rins (Spa) – Honda 1’56”999
2-Jack Miller (Aus) – KTM +0”265
3-Jakub Kornfeil (Cec) – KTM +0”327
4-Romano Fenati – KTM +0”436
5-Alexis Masbou (Fra) – Honda +0”581

13-Niccolò Antonelli – KTM +1”128
14-Alessandro Tonucci – Mahindra +1”226
16-Enea Bastianini – KTM +1”277
17-Francesco Bagnaia – KTM +1”348
22-Matteo Ferrari – Mahindra +1”941
23-Andrea Locatelli – Mahindra +2”012
30-Anthony Groppi – FTR-Honda +2”822
32-Simone Mazzola – FTR-Honda +2”897

0 1 1363 01 giugno, 2014 Motociclismo giugno 1, 2014

1 comment

  1. Pingback: Marquez imbattibile anche al Mugello, dietro di lui Iannone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot