Ancora Marquez e sono dieci le pole stagionali
Pubblicato da

Ancora Marquez e sono dieci le pole stagionali

MotoGP, incredibile il dominio di Marquez, Dovizioso ancora secondo – Altro GP ed altra pole, sono 10 in dodici gare, per Marc Marquez che domani in Inghilterra, sulla pista di Silverstone, prova a fare undici su dodici in gara. Alle sue spalle ancora una volta la Ducati di Andrea Dovizioso che nelle prove è sempre un fulmine. Alle spalle dell’italiano un trio di spagnoli con Jorge Lorenzo che sopravanza Aleix Espargarò e Daniel Pedrosa, subito tallonati da Valentino Rossi, sesto. Chiude decimo Andrea Iannone con la Ducati non ufficiale, facendo di nuovo meglio di Cal Crutchlow, solo quindicesimo con la stessa moto di Dovizioso, dietro anche a Yonny Hernandez, 13°. Infine diciannovesimo Danilo Petrucci con la sua ART.

Moto2, Zarco su Kallio e Corsi – Sempre più incerta la Moto2 che vede la prima pole in questa categoria di Johann Zarco che è riuscito a mettersi dietro Mika Kallio, secondo anche nella generale, il quale spera di recuperare punti su Esteve Rabat, quarto sulla griglia e preceduto da un bravissimo Simone Corsi, sempre a caccia del successo che manca per lui dal 2008 quand’era in 125. Più dietro gli altri italiani con Franco Morbidelli che continua a crescere e restare costantemente nella top ten, infatti scatterà proprio decimo, mentre continua l’anno no di Mattia Pasini, 14°, ed ancora più giù in classifica troviamo Lorenzo Baldassarri, 23°, e Riccardo Russo, 27°.

Moto3, Rins in pole davanti ad Antonelli, 4° Bastianini – In Moto3 la sfida per la pole è stata, per una volta, una lotta spagnola-italiana, con Alex Rins che alla fine la spunta su Niccolò Antonelli, ancora bene in qualifica, Maverick Vinales ed Enea Bastianini. Indietro, invece, gli altri primissimi della generale, con il leader Jack Miller 8°, con il terzo Efren Vazquez 15°, e con Romano Fenati addirittura 22°, sopravanzato anche dal compagno di scuderia Francesco Bagnaia, 18°, Matteo Ferrari, 19°, ed Andrea Migno, 21°, mentre gli finiscono dietro Alessandro Tonucci, 24°, ed Andrea Locatelli, 30°. Di seguito le classifiche delle tre categorie.
MotoGP
1-Marc Marquez (Spa) – Honda 2’00”829
2-Andrea Dovizioso – Ducati +0”311
3-Jorge Lorenzo (Spa) – Yamaha +0”346
4-Aleix Espargarò (Spa) – Yamaha +0”619
5-Daniel Pedrosa (Spa) – Honda +0”635
6-Valentino Rossi – Yamaha +0”721

10-Andrea Iannone – Ducati +1”235
13-Yonny Hernandez (Col) – Ducati eliminato in Q1
15-Cal Crutchlow (Gbr) – Ducati eliminato in Q1
19-Danilo Petrucci – ART eliminato in Q1

Moto2
1-Johann Zarco (Fra) – Caterham Suter 2’07”094
2-Mika Kallio (Fin) – Kalex +0”373
3-Simone Corsi – Kalex +0”393
4-Esteve Rabat (Spa) – Kalex +0”538
5-Jonas Folger (Ger) – Kalex +0”812

10-Franco Morbidelli – Kalex +1”029
14-Mattia Pasini – Kalex +1”207
23-Lorenzo Baldassarri – Suter +1”676
27-Riccardo Russo – Suter +2”482

Moto3
1-Alex Rins (Spa) – Honda 2’13”112
2-Niccolò Antonelli – KTM +0”112
3-Alex Marquez (Spa) – Honda +0”338
4-Enea Bastianini – KTM +0”599
5-Brad Binder (Rsa) – Mahindra +0”656

18-Francesco Bagnaia – KTM +1”733
19-Matteo Ferrari – Mahindra +1”741
21-Andrea Migno – Mahindra +1”878
22-Romano Fenati – KTM +1”890
24-Alessandro Tonucci – Mahindra +2”039
30-Andrea Locatelli – Mahindra +2”827

0 0 976 30 agosto, 2014 Motociclismo agosto 30, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot