Ancora dominio di Marquez con Dovizioso 3°, Fenati 2° in Moto3
Pubblicato da

Ancora dominio di Marquez con Dovizioso 3°, Fenati 2° in Moto3

Lo spagnolo vince davanti a Pedrosa, Rossi 8°, ancora guai per Lorenzo – Secondo successo su due gran premi per Marc Marquez che domina anche ad Austin, USA, bastonando tutti i rivali sulla sua strada a cominciare dal compagno di scuderia Daniel Pedrosa, giunto 2°. Ottimo terzo posto, invece, per la Ducati di Andrea Dovizioso che ottiene un importantissimo podio. Bene per tre quarti di gara anche Andrea Iannone che era terzo poi a causa di un improvviso cedimento delle gomme arretrava fino all’ottava posizione. Stesso inconveniente per Valentino Rossi che dopo alcuni giri in cui era attaccato al podio, poi vede la sua gomma anteriore crollare e con lei i tempi sul giro che portano il pesarese a chiudere 8°, ma staccatissimo dagli avversari. Diverso il problema per Jorge Lorenzo che dopo la caduta all’esordio, stavolta viene punito per partenza anticipata e costretto nelle retrovie recupera fino al 10° posto. Per concludere, a punti la Ducati di Yonny Hernandez, 13°, niente da fare, invece, per Danilo Petrucci, 17°.

In Moto2 dominio di Vinales, buon 5° Corsi – In Moto2 ancora un successo iberico con Maverick Vinales che domina la gara andando a vincere in solitudine davanti al connazionale Esteve Rabat. Ancora più staccati gli altri inseguitori con lo svizzero Dominique Aegerter che riesce a superare il finlandese Mika Kallio ed il nostro Simone Corsi. Punti importanti per Mattia Pasini che nonostante il distacco riesce a chiudere 12°. Nessun punto, invece, per Franco Morbidelli, 17°.

In Moto3 volata tra Miller e Fenati con l’australiano a segno – Solo la Moto3 mette fine al dominio spagnolo grazie al successo dell’australiano Jack Miller che precede in volata il nostro Romano Fenati, tra loro la distanza è stata appena di 69 millesimi, con Efran Vazquez attaccato a loro a soli 172 millesimi. Ottima settima posizione per Francesco Bagnaia, e benissimo anche Enea Bastianini, 13°, il quale conquista i suoi primi punti. Al contrario nessun punto per Alessandro Tonucci, 16°, ed Andrea Locatelli, 25°. Di seguito l’ordine d’arrivo.
MotoGP
1-Marc Marquez (Spa) – Honda 43’33”430
2-Daniel Pedrosa (Spa) – Honda +4”124
3-Andrea Dovizioso – Ducati +20”976
4-Stefan Bradl (Ger) – Honda +22”790
5-Bradley Smith (Gbr) – Yamaha +22”963

7-Andrea Iannone – Ducati +28”257
8-Valentino Rossi – Yamaha +45”519
13-Yonny Hernandez (Col) – Ducati +1’07”333
17-Danilo Petrucci – ART +1’39”176

Classifica piloti
1-Marquez – 50 punti
2-Pedrosa – 36
3-Rossi – 28
4-Dovizioso – 27

5-A. Espargarò – 20
6-Iannone – 15

11-Crutchlow – 10
15-Hernandez – 7
18-Petrucci – 2

Moto2
1-Maverick Vinales (Spa) – Kalex 41’31”520
2-Esteve Rabat (Spa) – Kalex +4”009
3-Dominique Aegerter (Svi) – Suter +7”323
4-Mika Kallio (Fin) – Kalex +8”590
5-Simone Corsi – Forward KLX +9”934

12-Mattia Pasini – Forward KLX +43”955
17-Franco Morbidelli – Kalex +51”331

Classifica piloti
1-Rabat – 45 punti
2-Vinales – 38
3-Kallio – 33
4-Luthi – 26
5-Corsi – 22

18-Pasini – 4
Moto3
1-Jack Miller (Aus) – KTM 41’06”659
2-Romano Fenati – KTM +0”069
3-Efren Vazquez (Spa) – Honda +0”172
4-Alex Rins (Spa) – Honda +7”182
5-Jakub Kornfeil (Cec) – KTM +7”264

7-Francesco Bagnaia – KTM +20”381
13-Enea Bastianini – KTM +34”955
16-Alessandro Tonucci – Mahindra +38”306
25-Andrea Locatelli – Mahindra +1 giro

Classifica piloti
1-Miller – 50 punti
2-Vazquez – 32
3-Fenati – 24
3-Rins – 24
5-Kornfeil – 21

8-Bagnaia – 15
14-Antonelli – 7
17-Bastianini – 3

0 0 1045 14 aprile, 2014 Motociclismo aprile 14, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot