Successo di Majka, altro show di Nibali
Pubblicato da

Successo di Majka, altro show di Nibali

Crollano anche Rui Costa e Van Den Broeck – La quattordicesima tappa del Tour de France, da Grenoble a Risoul di 177 chilometri, ha visto il successo di Rafal Majka, nella foto, il primo da professionista, dopo averlo sfiorato anche il giorno prima. Il polacco era partito in una fuga di una ventina di corridori, ed alla fine è rimasto solo sull’ultima salita, che portava al traguardo, dopo aver risposto agli attacchi di Alessandro De Marchi, premio combattività per il secondo giorno di fila. Nel gruppo dei migliori, intanto, perdevano subito terreno Jurgen Van Den Broeck ed Alberto Rui Costa, oltre 4 i minuti di distacco, e poco dopo, vista l’andatura non proprio elevata, ecco un nuovo attacco della maglia gialla Vincenzo Nibali, con i rivali incapaci di reagire, a parte Jean-Christophe Peraud che gli restava a ruota fin sull’arrivo per poi provare la volata, con il nostro Nibali che, però, lo bruciava. Alle loro spalle tenevano botta Thibaut Pinot, Romain Bardet e Tejay Van Garderen, attardati di circa mezzo minuto, mentre si prendeva giusto un minuto Alejandro Valverde, arrivato insieme a Pierre Rolland, ora fuori classifica, così come Bauke Mollema, oltre 2 minuti di ritardo. Oggi tappa interlocutoria senza gran premi della montagna, che si snoda per 222 chilometri da Tallard a Nimes. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo 14^ tappa (Grenoble – Risoul, 177 km)
1-Rafal Majka (Pol) – 5h08’27”
2-Vincenzo Nibali – a 24”
3-Jean-Christophe Peraud (Fra) – a 26”
4-Thibaut Pinot (Fra) – a 50”
5-Romain Bardet (Fra) – s.t.
6-Tejay Van Garderen (Usa) – a 54”

10-Alejandro Valverde (Spa) – a 1’24”
12-Pierre Rolland (Fra) – s.t.
16-Bauke Mollema (Ola) – s.t.
24-Alberto Rui Costa (Por) – a 4’46”
26-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 4’59”
Classifica generale (maglia gialla)
1-Vincenzo Nibali – 61h52’54”
2-Alejandro Valverde (Spa) – a 4’37”
3-Romain Bardet (Fra) – a 4’50”
4-Thibaut Pinot (Fra) – a 5’06”
5-Tejay Van Garderen (Usa) – a 5’49”
6-Jean-Christophe Peraud (Fra) – a 6’08”
7-Bauke Mollema (Ola) – a 8’33”

10-Pierre Rolland (Fra) – a 10’48”
11-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 11’02”
13-Alberto Rui Costa (Por) – a 12’57”
Classifica a punti (maglia verde)
1-Peter Sagan – 361 punti
2-Bryan Coquard – 191
3- Alexander Kristoff – 172

5-Vincenzo Nibali – 134
14-Daniel Oss – 70
19-Alessandro De Marchi – 60
Classifica GP della montagna (maglia a pois)
1-Joaquim Rodriguez – 88 punti
1-Rafal Majka – 88
3-Vincenzo Nibali – 86

6-Alessandro De Marchi – 38

16-Giovanni Visconti – 14
Classifica giovani (maglia bianca)
1-Romain Bardet (Fra) – 61h57’44”
2-Thibaut Pinot (Fra) – a 16”
3-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 14’34”

13-Matteo Trentin – a 2h11’33”
24-Elia Viviani – a 3h28’39”
25-Davide Cimolai – a 3h31’41”

0 0 1001 20 luglio, 2014 Ciclismo luglio 20, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot