Rogers vince dopo una fuga, Bardet scende in classifica
Pubblicato da

Rogers vince dopo una fuga, Bardet scende in classifica

Nibali controlla senza problemi, oggi altra tappa impegnativa – La 16^ tappa del Tour de France, da Carcassonne a Bagnères-de-Luchon di 237.5 chilometri, ha visto terminare in maniera positiva una fuga da lontano, con il successo alla fine di Michael Rogers, nella foto, il quale nella discesa che portava al traguardo ha staccato gli ultimi compagni di fuga andando a vincere in solitaria. Nella classifica generale resta al comando Vincenzo Nibali che controlla gli attacchi degli avversari e giunge sul traguardo insieme ad altri 6 atleti, tra cui Alejandro Valverde, Thibaut Pinot e JeanChristophe Peraud, perdono terreno, invece, Romain Bardet, Bauke Mollema e Tejay Van Garderen, mentre escono definitivamente di classifica Pierre Roland e Jurgen Van De Broeck, distanziati di oltre due minuti e di tre minuti. Oggi al 17^ tappa, super impegnativa, da Saint-Gaudens a Saint-Lary Pla d’Adet di soli 124.5 chilometri, ma con la strada che comincia a salire, in pratica, dalla partenza fino ad arrivare alla prima salita, 1^ categoria, poi discesa e nuova salita, ancora di 1^ categoria, ancora discesa ed ancora un’altra salita, sempre di 1^ categoria, infine l’ultima discesa porterà anche all’ultima scalata per arrivare al traguardo, GP della montagna hors categorie. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo 16^ tappa (Carcassonne – Bagnères-de-Luchon, 237.5 km)
1-Michael Rogers (Aus) – 6h07’10”
2-Thomas Voeckler (Fra) – a 9”
3-Vassili Kiryenka (Blr) – s.t.
4-José Serpa (Col) – s.t.
5-Cyril Gautier (Fra) – s.t.
….
17-Thibaut Pinot (Fra) – a 8’32”
18-Alejandro Valverde (Spa) – s.t.
19-Jean-Christophe Peraud (Fra) – s.t.
20-Vincenzo Nibali – s.t.
30-Romain Bardet (Fra) – a 10’22”
31-Pierre Rolland (Fra) – a 10’53”
32-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 11”32
33-Bauke Mollema (Ola) – s.t.
37-Tejay Van Garderen (Usa) – a 12’08”
Classifica generale (maglia gialla)
1-Vincenzo Nibali – 73h05’19”
2-Alejandro Valverde (Spa) – a 4’37”
3-Thibaut Pinot (Fra) – a 5’06”
4-Jean-Christophe Peraud (Fra) – a 6’08”
5-Romain Bardet (Fra) – a 6’40”
6-Tejay Van Garderen (Usa) – a 9’25”

10-Bauke Mollema (Ola) – a 11’33”
12-Pierre Rolland (Fra) – a 13’09”
13-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 14’02”
Classifica a punti (maglia verde)
1-Peter Sagan – 402 punti
2-Bryan Coquard – 226
3- Alexander Kristoff – 217

8-Vincenzo Nibali – 134
17-Daniel Oss – 70
24-Alessandro De Marchi – 60
Classifica GP della montagna (maglia a pois)
1-Rafal Majka – 89 punti
2-Joaquim Rodriguez – 88
3-Vincenzo Nibali – 86

7-Alessandro De Marchi – 38

18-Giovanni Visconti – 14
Classifica giovani (maglia bianca)
1-Thibaut Pinot (Fra) – 73h10’25”
2-Romain Bardet (Fra) – a 1’34”
3-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 6’22”

13-Matteo Trentin – a 2h29’50”
24-Elia Viviani – a 3h52’00”
25-Davide Cimolai – a 4h02’00”

0 0 1142 23 luglio, 2014 Ciclismo luglio 23, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot