Italiani ancora protagonisti, ma a vincere è Majka
Pubblicato da

Italiani ancora protagonisti, ma a vincere è Majka

Ancora show di Nibali giunto terzo alle spalle di Visconti – La 17^ tappa del Tour de France, tra le più dure della corsa, ha visto il successo di Rafal Majka, nella foto, secondo successo per lui e sempre più leader della classifica dei GP della montagna, dopo una fuga della quale hanno fatto parte anche due italiani, Giovanni Visconti ed Alessandro De Marchi, con il primo scattato sull’ultima salita e poi ripreso e staccato dal polacco negli ultimi chilometri, e con il secondo l’ultimo a mollare, ripreso da un sempre più straordinario Vincenzo Nibali ed arrivati praticamente insieme, terza la maglia gialla, quinto il giovane azzurro. Ancora una volta l’unico a resistere a Nibali è stato Jean-Christophe Peraud, mentre gli altri sono arrivati tutti staccati, a cominciare da Alejandro Valverde, il quale staccatosi praticamente subito sull’ultima ascesa, è riuscito piano piano a riprendere i diretti rivali, a contenere il distacco da Nibali a 49” e staccare gli altri sul traguardo, altri 5 secondi recuperati. Oggi la 18^ tappa, ultima di montagna, ancora corta, 145.5 chilometri, da Pau ad Hautacam, con la strada che inizia subito a salire e scendere, e dopo aver affrontato due colli di 3^ categoria, ecco due hors categorie, Col du Tourmalet ed Hautacam, ultime possibilità di stravolgere la classifica. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo 17^ tappa (Saint-Gaudens – Saint-Lary Pla d’Adet, 124.5km)
1-Rafal Majka (Pol) – 3h53’23”
2-Giovanni Visconti – a 29”
3-Vincenzo Nibali – a 46”

4-Jean-Christophe Peraud (Fra) – s.t.
5-Alessandro De Marchi – a 49”
6-Pierre Rolland (Fra) – a 52”

8-Bauke Mollema (Ola) – a 1’12”
10-Alejandro Valverde (Spa) – a 1’35”
11-Thibaut Pinot (Fra) – a 1’40”
12-Romain Bardet (Fra) – s.t.
13-Tejay Van Garderen (Usa) – s.t.
Classifica generale (maglia gialla)
1-Vincenzo Nibali – 76h41’28”
2-Alejandro Valverde (Spa) – a 5’26”
3-Thibaut Pinot (Fra) – a 6’00”
4-Jean-Christophe Peraud (Fra) – a 6’08”
5-Romain Bardet (Fra) – a 7’34”
6-Tejay Van Garderen (Usa) – a 10’19”
Classifica a punti (maglia verde)
1-Peter Sagan – 408 punti
2-Bryan Coquard – 233
3-Alexander Kristoff – 217

6-Vincenzo Nibali – 149
19-Alessandro De Marchi – 71

21-Daniel Oss – 70
Classifica GP della montagna (maglia a pois)
1-Rafal Majka – 149 punti
2-Vincenzo Nibali – 118
3-Joaquim Rodriguez – 112
4-Alessandro De Marchi – 66

7-Giovanni Visconti – 54
Classifica giovani (maglia bianca)
1-Thibaut Pinot (Fra) – 76h47’28”
2-Romain Bardet (Fra) – a 1’34”
3-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 30’41”

15-Matteo Trentin – a 2h55’56”
23-Elia Viviani – a 4h18’06”
24-Davide Cimolai – a 4h27’10”

0 0 903 24 luglio, 2014 Ciclismo luglio 24, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot