Bis di Nibali che si riprende la maglia, Contador cade e si ritira
Pubblicato da

Bis di Nibali che si riprende la maglia, Contador cade e si ritira

Tappa eccezionale dell’azzurro che domina sull’ultima salita – La decima tappa del Tour de France, la prima realmente impegnativa, dice che al momento c’è un solo padrone. Infatti sul traguardo, in cima a La Planche des Belles Filles dopo 161.5 chilometri con partenza da Mulhouse e con ben sette gran premi della montagna, il nostro Vincenzo Nibali, nella foto, decide di attaccare e pian piano riprende tutti i fuggitivi andando a vincere in solitaria e staccando tutti i rivali, bissando il successo della seconda tappa. L’altra notizia importante della giornata è stato il ritiro di Alberto Contador, uno dei favoriti della vigilia, a causa di una caduta che l’ha messo ko, mentre perdono terreno sia Pierre Rolland che, soprattutto, Andrew Talanski. Oggi c’è stato il primo giorno di riposo, mentre domani si riprende con l’undicesima tappa, da Besançon a Oyonnax di 187.5 chilometri con quattro salita ma tutte brevi e di poca consistenza, tre di terza categoria ed una di quarta. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo 10^ tappa (Mulhouse – La Planche des Belles Filles, 161.5 km)
1-Vincenzo Nibali – 4h27’26”
2-Thibaut Pinot (Fra) – a 15”
3-Alejandro Valverde (Spa) – a 20”
4-Jean-Christophe Peraud (Fra) – s.t.
5-Romain Bardet (Fra) – a 22”
6-Tejay Van Garderen (Usa) – s.t.
7-Richie Porte (Aus) – a 25”

12-Bauke Mollema (Ola) – a 1’06”
13-Alberto Rui Costa (Por) – s.t.
17-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 1’16”
24-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 2’13”
28-Pierre Rolland (Fra) – a 4’14”
48-Andrew Talanski (Usa) – a 10’12”
Classifica generale (maglia gialla)
1-Vincenzo Nibali – 42h33’38”
2-Richie Porte (Aus) – a 2’23”
3-Alejandro Valverde (Spa) – a 2’47”
4-Romain Bardet (Fra) – a 3’01”
5-Tony Gallopin (Fra) – a 3’12”

7-Tejay Van Garderen (Usa) – a 3’56”
9-Alberto Rui Costa (Por) – a 3’58”
10-Bauke Mollema (Ola) – a 4’08”
11-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 4’18”
13-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 4’39”
16-Pierre Rolland (Fra) – a 6’47”
26-Andrew Talanski (Usa) – a 14’44”
Classifica a punti (maglia verde)
1-Peter Sagan – 287 punti
2-Bryan Coquard – 156
3-Marcel Kittel – 146

7-Vincenzo Nibali – 95
13-Matteo Trentin – 54
13-Daniel Oss – 54
Classifica GP della montagna (maglia a pois)
1-Joaquim Rodriguez – 51 punti
2-Thomas Voekler – 34
3-Tony Martin – 26
4-Vincenzo Nibali – 20
5-Alessandro De Marchi – 17

9-Giovanni Visconti – 12
Classifica giovani (maglia bianca)
1-Romain Bardet (Fra) – 42h36’39”
2-Thibaut Pinot (Fra) – a 46”
3-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 1’38”

10-Matteo Trentin – a 1h05’27”
24-Davide Cimolai – a 1h54’54”
26-Elia Viviani – a 2h04’08”

 

0 0 955 15 luglio, 2014 Ciclismo luglio 15, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot

  • febbraio 2017
  • gennaio 2017
  • novembre 2016
  • agosto 2016
  • luglio 2016
  • giugno 2016
  • maggio 2016
  • aprile 2016
  • marzo 2016
  • febbraio 2016
  • gennaio 2016
  • dicembre 2015
  • novembre 2015
  • ottobre 2015
  • luglio 2015
  • giugno 2015
  • maggio 2015
  • aprile 2015
  • marzo 2015
  • febbraio 2015
  • gennaio 2015
  • dicembre 2014
  • novembre 2014
  • ottobre 2014
  • settembre 2014
  • agosto 2014
  • luglio 2014
  • giugno 2014
  • maggio 2014
  • aprile 2014
  • marzo 2014
  • febbraio 2014
  • gennaio 2014
  • dicembre 2013
  • novembre 2013
  • ottobre 2013
  • settembre 2013
  • agosto 2013
  • luglio 2013
  • giugno 2013
  • maggio 2013
  • aprile 2013
  • marzo 2013
  • febbraio 2013
  • gennaio 2013
  • dicembre 2012
  • novembre 2012
  • ottobre 2012
  • settembre 2012
  • agosto 2012
  • luglio 2012
  • giugno 2012
  • maggio 2012
  • aprile 2012
  • marzo 2012
  • febbraio 2012
  • gennaio 2012
  • dicembre 2011
  • novembre 2011
  • ottobre 2011
  • settembre 2011
  • agosto 2011