Ancora dominio di Nibali che centra il tris
Pubblicato da

Ancora dominio di Nibali che centra il tris

Vittoria schiacciante dell’azzurro, nessuno tiene il passo – La tredicesima tappa di questo Tour de France, da Saint-Etienne a Chamrousse di 197.5 chilometri, regala il terzo sorriso per Vincenzo Nibali, nella foto, dimostratosi ancora il più forte in salita dove ha staccato tutti i rivali ed ha ripreso i fuggitivi fino ad andare a vincere in solitaria, pur controllando nel finale. Nella classifica generale l’azzurro ha ora oltre tre minuti su Alejandro Valverde, ieri a quasi un minuto, mentre oltre un minuto di distacco preso ieri dal terzo in classifica, e leader dei giovani, Romain Bardet. La tappa dura ha fatto una vittima eccellente, Richie Porte, fino ad ieri secondo nella generale, che ha preso quasi nove minuti, vedendo salire il suo distacco in classifica ad oltre 11 minuti. Il successo di ieri ha consentito a Nibali di issarsi al primo posto anche nella classifica riservata agli scalatori. Oggi, intanto, la quattordicesima tappa, da Grenoble a Risoul, di 177 chilometri, tappa che presenta solo salite e discese, con i primi 48 chilometri formati da saliscendi e poi l’inizio della prima ascesa lunga 34 chilometri, 1^ categoria, dopo la discesa inizia subito la seconda salita, hors categorie, quindi ancora discesa prima di salire verso il traguardo, altro GP di 1^ categoria. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo 13^ tappa (Saint-Etienne – Chamrousse, 197.5 km)
1-Vincenzo Nibali – 5h12’29”
2-Rafal Majka (Pol) – a 10”
3-Leopold Konig (Cec) – a 11”
4-Alejandro Valverde (Spa) – a 50”
5-Thibaut Pinot (Fra) – a 54”
6-Tejay Van Garderen (Usa) – a 1’23”
7-Romain Bardet (Fra) – s.t.

12-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 2’09”
13-Bauke Mollema (Ola) – s.t.
14-Pierre Rolland (Fra) – a 3’01”
15-Alberto Rui Costa (Por) – s.t.
19-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 4’12”
27-Richie Porte (Aus) – a 8’48”
Classifica generale (maglia gialla)
1-Vincenzo Nibali – 56h44’03”
2-Alejandro Valverde (Spa) – a 3’37”
3-Romain Bardet (Fra) – a 4’24”
4-Thibaut Pinot (Fra) – a 4’40”
5-Tejay Van Garderen (Usa) – a 5’19”
6-Jean-Christophe Peraud (Fra) – a 6’06”
7-Bauke Mollema (Ola) – a 6’17”
8-Jurgen Van Den Broeck (Bel) – a 6’27”
9-Alberto Rui Costa (Por) – a 8’35”

11-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 8’51”
13-Pierre Rolland (Fra) – a 9’48”
16-Richie Porte (Aus) – a 11’11”
Classifica a punti (maglia verde)
1-Peter Sagan – 341 punti
2-Bryan Coquard – 191
3- Alexander Kristoff – 172

6-Vincenzo Nibali – 117
14-Daniel Oss – 70
27-Alessandro De Marchi – 43
Classifica GP della montagna (maglia a pois)
1-Vincenzo Nibali – 70
2-Joaquim Rodriguez – 51 punti
3-Thibaut Pinot – 41

8-Alessandro De Marchi – 28

14-Giovanni Visconti – 12
Classifica giovani (maglia bianca)
1-Romain Bardet (Fra) – 56h48’27”
2-Thibaut Pinot (Fra) – a 16”
3-Michal Kwiatkowski (Pol) – a 4’27”

11-Matteo Trentin – a 1h45’16”
24-Elia Viviani – a 3h01’49”
25-Davide Cimolai – a 3h04’51”

0 0 1040 19 luglio, 2014 Ciclismo luglio 19, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot