Chiusi gli Europei con l’oro di Meucci nella maratona
Pubblicato da

Chiusi gli Europei con l’oro di Meucci nella maratona

Bene le staffettiste, quarte, e Rosa, quinta – Giornata conclusiva degli Europei di atletica da Zurigo, Svizzera, che si aprono subito con lo straordinario oro conquistato da Daniele Meucci, nella foto, nella maratona, in una gara che l’azzurro ha fatto sua recuperando un minuto in cinque chilometri all’allora leader, ed andandosene via ottenendo anche la sua miglior prestazione sulla distanza, 2h11’08”. Gara che ha visto anche l’ottimo settimo posto di Ruggero Pertile, partito tra i favoriti, poi praticamente più nulla, con Michele Palamini 32°, e gli altri tre ritirati che non hanno permesso di essere primi come squadra. Nel pomeriggio, poi, nessuna medaglia ma le belle prestazioni della 4×100 femminile, che chiude quarta a soli quattro centesimi dal bronzo, e di Chiara Rosa, tornata su discreti livelli nel getto del peso, 5^ con 18,10 metri. Male Alessia Trost nel salto in alto, 9^, anche a causa di una condizione precaria, e le altre due staffette con la 4×400 femminile, che schierava la neo campionessa europea Libania Grenot, solamente settima, mentre la 4×100 maschile sbagliava l’ultimo cambio senza riuscire a passarsi il testimone e quindi non portava a termine la gara. L’Italia, dunque, chiude il medagliere in nona posizione con 2 ori ed un argento, ma con la netta sensazione che il materiale umano su cui lavorare è di quelli importanti visti i tanti giovani protagonisti.

0 0 638 17 agosto, 2014 Sport agosto 17, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot