L’Inter si fa recuperare a Livorno, successo dell’Udinese
Pubblicato da

L’Inter si fa recuperare a Livorno, successo dell’Udinese

Pari dei nerazzurri dopo essere andati sul 2-0 – Continua il periodo negativo dell’Inter che per la terza gara definitiva non riesce a vincere, e ieri sera non va oltre il 2-2 in casa del Livorno nonostante chiuda la prima frazione con il doppio vantaggio, e così i nerazzurri restano a -3 dalla Fiorentina, quarta. Buono il periodo, invece, dell’Udinese che vince in casa contro il fanalino di coda Catania, 1-0, ed arrivando ad un passo dalla matematica salvezza. Di seguito il quadro completo della giornata in Serie A e le classifiche.
Risultati 31^ giornata
Bologna – Atalanta 0-2 (22’De Luca, 26’Estigarribia)
Lazio – Parma 3-2 (15’Lulic-L, 26’Biabiany-P, 67’Klose-L, 81’Ciani (aut.)-P, 93’Candreva-L)
Livorno – Inter 2-2 (37’Hernanes-I, 46’Palacio-I, 54’Paulinho-L, 85’Emeghara-L)
Milan – Chievo Verona 3-0 (4’Balotelli, 27’54’Kakà)
Napoli – Juventus 2-0 (37’Callejon, 81’Mertens)
Sampdoria – Fiorentina 0-0
Sassuolo – Roma 0-2 (16’Destro, 96’Bastos)
Torino – Cagliari 2-1 (45’El Kaddouri-T, 71’Cerci-T, 77’Nenè-C)
Udinese – Catania 1-0 (68’Di Natale)
Verona – Genoa 3-0 (35’Donadel, 88’94’Toni)
Classifica
Juventus 81 punti; Roma* 70; Napoli 64; Fiorentina 52; Inter 49; Parma* 47; Atalanta 46; Lazio 45; Verona 43; Torino, Milan 42; Sampdoria 41; Genoa 39; Udinese 38; Cagliari 32; Chievo 27; Bologna 26; Livorno 25; Sassuolo 21; Catania 20.
*=una gara in meno
Classifica marcatori
18 reti: Tevez (1 rig.) (Juventus); 17reti: Immobile (Torino); 15 reti: Toni (1 rig.) (Verona); 14 reti: Rossi (5 rig.) (Fiorentina), Palacio (Inter), Higuain (4 rig.) (Napoli); 13 reti: Gilardino (4 rig.) (Genoa), Balotelli (3 rig.) (Milan); 12 reti: Paulinho (2 rig.) (Livorno), Callejon (Napoli), Berardi (5 rig.) (Sassuolo), Cerci (5 rig.) (Torino); 11 reti: Denis (1 rig.) (Atalanta), Llorente, Vidal (2 rig.) (Juventus), Cassano (1 rig.) (Parma), Di Natale (4 rig.) (Udinese).

0 0 968 01 aprile, 2014 Calcio aprile 1, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot