La Juventus campione vince ancora
Pubblicato da

La Juventus campione vince ancora

Battuta l’Atalanta nel posticipo, pari tra Lazio e Verona – La Juventus scesa in campo ieri sera nel posticipo della 36^ giornata era una squadra già sicura del titolo, ma nonostante ciò ha vinto nuovamente battendo anche l’Atalanta, 1-0, e raggiungendo quota 96 in classifica, ad un solo punto dal record assoluto, e staccando di ben 11 lunghezze la Roma che domenica aveva subito una fragorosa, e clamorosa, sconfitta sul campo del Catania, 1-4. Nell’altro posticipo pari pirotecnico, 3-3, tra Lazio e Verona, che non serve a nessuna delle due visto i successi di domenica di Torino, 1-0 in casa del Chievo Verona, Parma, 2-0 alla Sampdoria, e del Milan che faceva suo il derby contro l’Inter, 1-0, con queste squadre tutte racchiuse in 4 punti per due posti in Europa League. In chiave salvezza, oltre il successo del Catania ed alla sconfitta del Chievo, il Bologna non va oltre lo 0-0 in casa del Genoa, mentre il Livorno viene sconfitto in casa dell’Udinese in una gara ricchissima di gol, 5-3 per i friulani il finale. Stasera gli ultimi due posticipi con la Fiorentina che in casa contro il Sassuolo cerca il definitivo quarto posto, e con il Napoli che in casa contro il Cagliari cerca la sicurezza del matematico terzo posto. Di seguito risultati e classifiche.
Risultati 36^ giornata
Catania – Roma 4-1 (26’34’Izco-C, 37’Totti-R, 55’Bergessio-C, 79’Barrientos-C)
Chievo Verona – Torino 0-1 (54’Sardo-aut.)
Fiorentina – Sassuolo stasera ore 19.00
Genoa – Bologna 0-0
Juventus – Atalanta 1-0 (72’Padoin)
Lazio – Verona 3-3 (30’Keita-L, 37’Marquinho-V, 60’Lulic-L, 69’Iturbe-V, 83’Romulo-V, 93’Mauri-L)
Milan – Inter 1-0 (65’De Jong)
Napoli – Cagliari stasera ore 21.00
Parma – Sampdoria 2-0 (8’Cassano, 90’Schelotto)
Udinese – Livorno 5-3 (13’Paulinho-L, 19’Di Natale-U, 21’Badu-U, 29’Paulinho-L, 34’Pereyra-U, 44’Silva-U, 45’Di Natale-U, 88’Mesbah-L)
Classifica
Juventus** 96 punti; Roma 85; Napoli* 69; Fiorentina 61; Inter 57; Torino55; Parma, Milan 54; Lazio, Verona 53; Atalanta 47; Sampdoria 44; Udinese 42; Genoa 41; Cagliari* 39; Chievo30; Bologna29; Sassuolo* 28; Catania 26; Livorno 25.
*=una gara in meno
**=Campione d’Italia
Classifica marcatori
21 reti: Immobile (Torino); 19 reti: Toni (2 rig.) (Verona); 18 reti: Tevez (1 rig.) (Juventus); 17 reti: Higuain (5 rig.) (Napoli); 15 reti: Palacio (Inter), Llorente (Juventus), Paulinho (3 rig.) (Livorno); 14 reti: Rossi (5 rig.) (Fiorentina), Gilardino (4 rig.) (Genoa), Balotelli (3 rig.) (Milan); 13 reti: Paloschi (4rig.) (Chievo), Callejon (Napoli), Destro (Roma), Berardi (5 rig.) (Sassuolo), Cerci (5 rig.) (Torino), Di Natale (4 rig.) (Udinese).

0 0 914 06 maggio, 2014 Calcio maggio 6, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot