La Juve non sfonda ed è fuori dall’Europa
Pubblicato da

La Juve non sfonda ed è fuori dall’Europa

Il Siviglia rischia ma è in finale – Si è conclusa ieri sera l’avventura anche dell’ultima italiana in Europa. La Juventus, infatti, chiamata a ribaltare l’1-2 dell’andata contro il Benfica, non riesce ad andare oltre lo 0-0 interno e vede terminata in semifinale la sua rincorsa all’Europa League. A causa di questa eliminazione, ora, l’Italia nel ranking Uefa perde un’altra posizione proprio a favore del Portogallo, che potrebbe aumentare il suo distacco nel caso in finale il Benfica dovesse battere il Siviglia che ottiene la qualificazione al cardiopalma grazie al gol del’1-3 al 94′, con il Valencia che fino a quel momento era stato capace di ribaltare lo 0-2 dell’andata. Di seguito la situazione in Europa League.
Semifinali Europa League
JuventusBenfica (Por) 0-0 (and. 1-2)
Valencia (Spa) – Siviglia (Spa) 3-1 (14’Feghouli-V, 26’Beto (aut.)-V, 70’Mathieu-V, 94’M’Bia-S) (and. 0-2)
Finale (14/05, Torino)
Benfica (Por) – Siviglia (Spa)

0 0 760 02 maggio, 2014 Calcio maggio 2, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot