Italia ancora ko e fuori dal Mondiale
Pubblicato da

Italia ancora ko e fuori dal Mondiale

Pessimo torneo per gli azzurri, molto deludenti – Seconda sconfitta ed addio mondiale per l’Italia, diventando l’ennesima grande del calcio mondiale ad andare fuori da questo Mondiale. Una brutta Italia va ko, 0-1, contro l’Uruguay e nonostante la pessima gara alla fine ci si aggrappa all’arbitro, il quale al quarto d’ora del secondo tempo mostra il cartellino rosso a Claudio Marchisio per una brutta entrata sul ginocchio di Arevalo Rios, che per gli italiani non era da rosso diretto ma a termini di regolamento il rosso ci stava, e la nostra nazionale, che sembrava giocasse per il pari, si richiudeva ancora di più su se stessa ma continuava a protestare quando Luis Suarez rifilava un morso sulla spalle di Giorgio Chiellini che a sua volta reagiva cercando di rifilare un pugno al rivale, ed in questo caso l’arbitro sbagliava due volte, in quanto i due calciatori erano entrambi meritevoli del rosso, poi un minuto dopo ecco la rete di Diego Godin, 81′, che regalava la qualificazione ai sudamericani che accedevano come secondi alle spalle del Costa Rica, già sicuro del primato, che nell’ultima gara dl gruppo fermava sullo 0-0 l’Inghilterra, fuori e con zero successi.

Passaggio del turno per la Grecia ai danni della Costa d’Avorio – Dopo il gruppo azzurro si è giocato anche il gruppo C, con la Grecia che riusciva a conquistare il pass per gli ottavi battendo, 2-1, la Costa d’Avorio grazie alla rete di Georgios Samaras, su rigore, al 93′, e raggiunge così la Colombia che fa tre su tre sconfiggendo anche il Giappone allenato da Alberto Zaccheroni, 4-1 il finale. Per i sudamericani derby contro l’Uruguay, mentre per la Grecia la sfida al Costa Rica. Oggi conclusione per altri due gruppi, con le sfide tra la qualificata Argentina e la Nigeria, che cerca il pari per la qualificazione, mentre l’altra sfida vede di fronte la Bosnia già eliminata e l’Iran che ancora spera nella passaggio, storico, del turno, mentre nell’altro gruppo, la lanciatissima Francia sfida l’Ecuador per la testa, mentre la Svizzera andrà a caccia del successo contro l’Honduras che potrebbe spalancargli le porte degli ottavi. Di seguito la situazione dei mondiali.
Gruppo A
Croazia – Messico 1-3 (72’Marquez-M, 75’Guardado-M, 82’Hernandez-M, 87’Perisic-C)
Camerun – Brasile 1-4 (17’Neymar-B, 26’Matip-C, 35’Neymar-B, 49’Fred-B, 84’Fernandinho-B)
Classifica
Brasile* – 7 punti (7 rf-2 rs, diff. Reti +5)
Messico* – 7 (4-1, +3)
Croazia – 3 (6-6, 0)
Camerun – 0 (1-9, -8)
Gruppo B
Australia – Spagna 0-3 (36’Villa, 69’Torres, 82’Mata)
Cile – Olanda 0-2 (77’Fer, 92’Depay)
Classifica
Olanda* – 9 (10-3, +7)
Cile* – 6 (5-3, +1)
Spagna – 3 (4-7, -3)
Australia – 0 (3-9, -6)
Gruppo C
Grecia – Costa d’Avorio 2-1 (42’Samaris-G, 74’Bony-C, 93’Samaras (rig.)-G)
Giappone – Colombia 1-4 (17’Cuadrado (rig.)-C, 47’Okazaki-G, 55’82’Martinez-C, 90’Rodriguez-C)
Classifica
Colombia* – 9 (9-2, +7)
Grecia* – 4 (2-4, -2)
Costa d’Avorio – 3 (4-5, -1)
Giappone – 1 (2-6, -4)
Gruppo D
Uruguay – Italia 1-0 (81’Godin)
Inghilterra – Costa Rica 0-0
Classifica
Costa Rica* – 7 (3-1, +2)
Uruguay* – 6 (4-4, 0)
Italia – 3 (2-3, -1)
Inghilterra – 0 (2-4, -2)
Gruppo E
Svizzera – Honduras 25/06
Francia – Ecuador 25/06
Classifica
Francia* – 6 (8-2, +6)
Svizzera – 3 (4-6, -2)
Ecuador – 3 (3-3, 0)
Honduras – 0 (1-5, -4)
Gruppo F
Argentina – Nigeria 25/06
Bosnia – Iran 25/06
Classifica
Argentina* – 6 (3-1, +2)
Nigeria – 4 (1-0, +1)
Iran – 1 (0-1, -1)
Bosnia – 0 (1-3, -2)
Gruppo G
Portogallo – Ghana 26/06
Germania – USA 26/06
Classifica
Germania – 4 (6-2, +4)
USA – 4 (4-3, +1)
Ghana – 1 (3-4, -1)
Portogallo – 1 (2-6, -4)
Gruppo H
Algeria – Russia 26/06
Belgio – Corea del Sud 26/06
Classifica
Belgio* – 6 (3-1, +2)
Algeria – 3 (5-4, 11)
Russia – 1 (1-2, -1)
Corea del Sud – 1 (3-5, -2)
*=qualificata agli ottavi

0 0 659 25 giugno, 2014 Calcio giugno 25, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot