Il Brasile passa ai rigori, Colombia di slancio
Pubblicato da

Il Brasile passa ai rigori, Colombia di slancio

Tanta sofferenza per i padroni di casa – Sono in iniziati ieri gli ottavi di finale del mondiale di calcio, subito con i padroni di casa del Brasile protagonisti che passano il turno battendo nel derby sudamericani il Cile, ma solo dopo i calci di rigore dopo aver terminato i 120 minuti sull’1-1, reti entrambe nel primo tempo con David Luiz, 18′, ed Alexis Sanchez, 32′. Poi a farla da padrone sono stati soprattutto caldo e stanchezza. Ai rigori ha vinto la squadra che meno ha sbagliato, con i brasiliani che andavano a segno con 3 tiri su cinque contro i 2 dei cileni. In serata altro derby sudamericani con la Colombia che ha avuto la meglio, nettamente, sull’Uruguay per 2-0 grazie ad un grande James Rodriguez, altre due reti per lui che diventa capocannoniere del torneo con 5 reti. Nei quarti, dunque, altro derby sudamericano tra Brasile e Colombia, mentre stasera tocca alle sfide tra Olanda e Messico e tra Costa Rica e Grecia, con le vincenti che poi andranno a sfidarsi al turno successivo. Di seguito i risultati.
Ottavi di finale
Brasile – Cile 4-3 d.c.r. (1-1 d.t.s.) (18’Luiz-B, 32’Sanchez-C) (rig.:Luiz-B gol, Pinilla-C parato, Willian-B fuori, Sanchez-C parato, Marcelo-B gol, Aranguiz-C gol, Hulk-B parato, Diaz-C gol, Neymar-B gol, Jara-C palo)
Colombia – Uruguay 2-0 (28’50’Rodriguez)
Olanda – Messico 29/06
Costa Rica – Grecia 29/06
Francia – Nigeria 30/06
Germania – Algeria 30/06
Argentina – Svizzera 01/07
Belgio – USA 01/07
Quarti di finale
Brasile – Colombia 04/07
vinc. Francia – Nigeria c. vinc. Germania – Algeria 04/07
vinc. Argentina – Svizzera c. vinc. Belgio – USA 05/07
vinc. Olanda – Messico c. vinc. Costa Rica – Grecia 05/07
Classifica marcatori
5 reti: Rodriguez (Colombia); 4 reti: Messi (Argentina), Neymar (Brasile), Mueller (Germania); 3 reti: E. Valencia (Ecuador), Benzema (Francia), Robben, Van Persie (Olanda), Shaqiri (Svizzera).

0 0 719 29 giugno, 2014 Calcio giugno 29, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot