Continua la lotta per l’Europa League
Pubblicato da

Continua la lotta per l’Europa League

Stasera la Juve deve rispondere alla Roma – In attese che stasera la Juventus rispondi alla Roma, trasferta contro il Sassuolo, nelle altre gare della 35^ giornata si fa sempre più dura la lotta per l’Europa League. Con il Napoli quasi certo del terzo posto grazie agli otto punti sulla Fiorentina, resta aperto il discorso per le altre, con i viola, che intanto espugnano il campo del Bologna per 3-0, che portano a quattro i punti di vantaggio sull’Inter, che pareggia in casa 0-0 contro i partenopei. Alle spalle dei nerazzurri rispuntano la Lazio, 2-0 in casa del Livorno, il Torino, 2-0 all’Udinese, ed il Verona, 4-0 al Catania, che scavalcano Parma, 0-1 in casa del Cagliari salvo aritmeticamente, ed il Milan, mentre si allontano in maniera pressoché definitiva l’Atalanta dopo l’1-1 interno contro il Genoa, infine la vittoria della Sampdoria che batte, 2-1, e mette sempre più nei guai il Chievo Verona. Di seguito risultati e classifiche.
Risultati 35^ giornata
Atalanta – Genoa 1-1 (28’De Ceglie-G, 82’De Luca-A)
Bologna – Fiorentina 0-3 (23’Cuadrado, 35’Ilicic, 88’Cuadrado)
Cagliari – Parma 1-0 (35’Pinilla-rig.)
Inter – Napoli 0-0
Livorno – Lazio 0-2 (15’Mauri, 51’Candreva-rig.)
Roma – Milan 2-0 (43’Pjanic, 65’Gervinho)
Sampdoria – Chievo Verona 2-1 (66’Thereau (rig.)-C, 80’Eder-S, 93’Soriano-S)
Sassuolo – Juventus oggi ore 20.45
Torino – Udinese 2-0 (15’El Khaddouri, 56’Immobile)
Verona – Catania 4-0 (6’Toni, 27’Frison-aut., 45’Marquinho, 75’Gomez)
Classifica
Juventus* 90 punti; Roma 85; Napoli 69; Fiorentina 61; Inter 57; Torino, Lazio, Verona 52; Parma, Milan 51; Atalanta 47; Sampdoria 44; Genoa 40; Cagliari, Udinese 39; Chievo30; Sassuolo*, Bologna 28; Livorno 25; Catania 23.
*=una gara in meno
Classifica marcatori
21 reti: Immobile (Torino); 19 reti: Toni (2 rig.) (Verona); 18 reti: Tevez (1 rig.) (Juventus); 17 reti: Higuain (5 rig.) (Napoli); 15 reti: Palacio (Inter); 14 reti: Rossi (5 rig.) (Fiorentina), Gilardino (4 rig.) (Genoa), Llorente (Juventus), Balotelli (3 rig.) (Milan); 13 reti: Paloschi (4rig.) (Chievo), Paulinho (3 rig.) (Livorno), Callejon (Napoli), Destro (Roma), Berardi (5 rig.) (Sassuolo), Cerci (5 rig.) (Torino); 12 reti: Denis (1 rig.) (Atalanta), Candreva (6 rig.) (Lazio).

0 0 807 28 aprile, 2014 Calcio aprile 28, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot