Bologna, Catania e Livorno in B, nuovo record per la Juve
Pubblicato da

Bologna, Catania e Livorno in B, nuovo record per la Juve

Resta da definire solo l’ultimo posto valido in Europa – La penultima giornata di Serie A ha rilasciato quasi tutti i verdetti. Già sicure di retrocedere, infatti, Bologna, Catania e Livorno. Agli etnei non riesce il miracolo salvezza nonostante il 2-1 in casa dei felsinei, a causa dei contemporanei successi di Sassuolo, 4-2 al Genoa, e del Chievo Verona, 1-0 in casa del Cagliari, mentre il Livorno va ko in casa contro la Fiorentina, 0-1. Ancora da decidere, invece, l’ultimo posto valido per l’Europa League, dove il Torino spreca una grande occasione pareggiando in casa contro i diretti rivali del Parma, 1-1, nonostante il gol numero 22 in campionato di Ciro Immobile sempre più capocannoniere. Nonostante risultati negativi continuano a sperare sia il Milan, 1-2 in casa dell’Atalanta, sia il Verona, 2-2 interno contro l’Udinese, mentre è praticamente out la Lazio, 1-4 in casa dell’Inter, già sicura del 5° posto. In testa, invece, la Juventus espugna il campo della Roma, 1-0, e sale a quota 99 punti, nuovo record in Serie A, mentre il Napoli passa sul campo della Sampdoria con un perentorio 5-2. Di seguito risultati e classifiche.
Risultati 37^ giornata
Atalanta – Milan 2-1 (52’Bellini (aut.)-M, 68’Denis (rig.)-A, 95’Brienza-A)
Bologna – Catania 1-2 (21’Monzon-C, 78’Morleo-B, 83’Bergessio-B)
Cagliari – Chievo Verona 0-1 (72’Dainelli)
Inter – Lazio 4-1 (2’Biava-L, 7’Palacio-I, 34’Icardi-I, 38’Palacio-I, 79’Hernanes-I)
Livorno – Fiorentina 0-1 (57’Cuadrado)
Roma – Juventus 0-1 (94’Osvaldo)
Sampdoria – Napoli 2-5 (19’Zapata-N, 26’Insigne-N, 30’Eder-S, 32’Callejon-N, 47’Hamsik-N, 61’Mustafi (aut.)-S, 88’Wszolek-S)
Sassuolo – Genoa 4-2 (17’F. Flores-S, 40’Calaiò-G, 66’Biondini-S, 76’Gilardino-G, 87’Sansone-S, 89’F. Flores-S)
Torino – Parma 1-1 (42’Immobile-T, 71’Biabiany-P)
Verona – Udinese 2-2 (14’Toni (rig.)-V, 54’Halfredsson-V, 56’Di Natale-U, 92’Badu-U)
Classifica
Juventus** 99 punti; Roma 85; Napoli 75; Fiorentina 64; Inter 60; Torino 56; Parma 55; Milan, Verona 54; Lazio 53; Atalanta 50; Sampdoria 44; Udinese 43; Genoa 41; Cagliari 39; Sassuolo 34; Chievo 33; Bologna, Catania 26; Livorno 25.
**=Campione d’Italia
Classifica marcatori
22 reti: Immobile (Torino); 20 reti: Toni (3 rig.) (Verona); 18 reti: Tevez (1 rig.) (Juventus); 17 reti: Palacio (Inter), Higuain (5 rig.) (Napoli); 16 reti: Berardi (6 rig.) (Sassuolo); 15 reti: Rossi (5 rig.) (Fiorentina), Gilardino (4 rig.) (Genoa), Llorente (Juventus), Paulinho (3 rig.) (Livorno); 14 reti: Balotelli (3 rig.) (Milan), Callejon (Napoli), Di Natale (4 rig.) (Udinese).

0 0 851 12 maggio, 2014 Calcio maggio 12, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot