Un grande Ricciardo vince in Ungheria, Alonso 2°
Pubblicato da

Un grande Ricciardo vince in Ungheria, Alonso 2°

Grande rimonta di Hamilton, 3° davanti a Rosberg – Emozioni infinite al GP di Ungheria, da Budapest, dove il successo se lo aggiudica Daniel Ricciardo, davanti ad uno strepitoso Fernando Alonso, che nel finale si tiene dietro le Mercedes di Lewis Hamilton, gran rimonta dall’ultima posizione, e Nico Rosberg. Sesta l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen. Gara condizionata dalla pioggia prima della partenza, e con i piloti costretti a partire con gomme intermedie, e soprattutto dalla due safety car scese in pista, che hanno favorito le rimonte dei primi tre, con Alonso rimasto in testa fino a tre giri e mezzo dalla fine, quando veniva superato da Ricciardo con gomme nuove. Per l’australiano della Red Bull si tratta del secondo successo stagionale, ma soprattutto di un’altra batosta rifilata al compagno di squadra Sebastian Vettel, 7°, vincitore degli ultimi quattro mondiali. A punti termina anche la Toro Rosso di Jean-Eric Vergne, 9°, a differenza del compagno Daniil Kvyat, 14°. In classifica generale comanda sempre Rosberg che vede scendere il suo vantaggio su Hamilton ad 11 punti, con il tedesco che è la prima volta che non va sul podio quando termina la gara. Alle loro spalle è lotta tra Ricciardo ed Alonso separati di 16 punti. Nella classifica costruttori, invece, il dominio Mercedes è netto, 393 punti contro i 219 della Red Bull con la Ferrari terza a 142, tallonata a 135 dalla Williams. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo GP d’Ungheria, Budapest
1-Daniel Ricciardo (Aus) – Red Bull 1h53’05”058
2-Fernando Alonso (Spa) – Ferrari +5”225
3-Lewis Hamilton (Gbr) – Mercedes +5”857
4-Nico Rosberg (Ger) – Mercedes +6”361
5-Felipe Massa (Bra) – Williams +29”841
6-Kimi Raikkonen (Fin) – Ferrari +31”491
7-Sebastian Vettel (Ger) – Red Bull +40”964
8-Valtteri Bottas (Fin) – Williams +41”324
9-Jean-Eric Vergne (Fra) – Toro Rosso +58”527
10-Jenson Button (Gbr) – McLaren +1’07”280
Classifica Piloti
1-Rosberg – 202 punti
2-Hamilton – 191
3-Ricciardo – 131
4-Alonso – 115
5-Bottas – 95
6-Vettel – 88
7-Hulkenberg – 69
8-Button – 60
9-Massa – 40
10-Magnussen – 37
11-Perez – 29
12-Raikkonen – 27
13-Vergne – 11
14-Grosjean – 8
15-Kvyat – 6
16-Bianchi – 2
Classifica costruttori
1-Mercedes – 393
2-Red Bull – 219
3-Ferrari – 142
4-Williams – 135
5-Force India – 98
6-McLaren – 97
7-Toro Rosso – 17
8-Lotus – 8
9-Marussia – 2

0 0 984 28 luglio, 2014 Automobilismo luglio 28, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot