Rosberg vince a casa, Hamilton recupera e sale sul podio
Pubblicato da

Rosberg vince a casa, Hamilton recupera e sale sul podio

Tra le due Mercedes Bottas, Alonso quinto, Raikkonen fuori dai punti – Altro successo di Nico Rosberg, e sono quattro in stagione con 9 podi in dieci gare, che trionfa sul circuito di casa di Hockenheim, Germania, dominando la gara. Bene anche il compagno di squadra Lewis Hamilton che partito 15° è riuscito a recuperare fino al podio, 3°. Tra di loro la Williams di Valtteri Bottas, con il compagno di squadra Felipe Massa che si capottava dopo poche curve. Alle loro spalle, nettamente distanziati, ecco sbucare Sebastian Vettel, davanti a Fernando Alonso che riesce a tenere a bada l’altra Red Bull di Daniel Ricciardo. Male la seconda “rossa” di Kimi Raikkonen, finita fuori dalla zona punti, 11^. Zero punti anche per la Toro Rosso, con l’unica monoposto giunta al traguardo, di Jean-Eric Vergne, in posizione numero 13. Di seguito ordine d’arrivo e classifiche.
Ordine d’arrivo GP Germania, Hockenheim
1-Nico Rosberg (Ger) – Mercedes 1h33’42”914
2-Valtteri Bottas (Fin) – Williams +20”789
3-Lewis Hamilton (Gbr) – Mercedes +22”530
4-Sebastian Vettel (Ger) – Red Bull +44”014
5-Fernando Alonso (Spa) – Ferrari +52”467
6-Daniel Ricciardo (Aus) – Red Bull +52”549
7-Nico Hulkenberg (Ger) – Force India +1’04”178
8-Jenson Button (Gbr) – McLaren +1’24”711
9-Kevin Magnussen (Dan) – McLaren +1 giro
10-Sergio Perez (Mex) – Force India +1 giro
11-Kimi Raikkonen (Fin) – Ferrari +1 giro

13-Jean-Eric Vergne (Fra) – Toro Rosso +1 giro
Classifica piloti
1-Rosberg – 190 punti
2-Hamilton – 176
3-Ricciardo – 106
4-Alonso – 97
5-Bottas – 91
6-Vettel – 82
7-Hulkenberg – 69
8-Button – 59
9-Magnussen – 37
10-Massa – 30
11-Perez – 29
12-Raikkonen – 19
13-Vergne – 9
14-Grosjean – 8
15-Kvyat – 6
16-Bianchi – 2
Classifica costruttori
1-Mercedes – 366
2-Red Bull – 188
3-Williams – 121
4-Ferrari – 116
5-Force India – 98
6-McLaren – 96
7-Toro Rosso – 15
8-Lotus – 8
9-Marussia – 2

0 0 857 21 luglio, 2014 Automobilismo luglio 21, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot