Altra pole di Rosberg, incidente per Hamilton
Pubblicato da

Altra pole di Rosberg, incidente per Hamilton

Malissimo le Ferrari, ottime le Williams – Anche nel GP di casa, da Hockenheim, Germania, domina la Mercedes che piazza in pole il corridore di casa Nico Rosberg, anche se deve fare i conti l’incidente di Lewis Hamilton nella Q1, che lo ha costretto alla posizione in griglia numero 15. Benissimo le Williams, piazzate entrambe alle spalle di Rosberg, con Valtteri Bottas che riesce a sopravanzare Felipe Massa. In quarta posizione troviamo, poi, la McLaren di Kevin Magnussen, seguito a ruota dalle due Red Bull, Daniel Ricciardo ancora davanti a Sebastian Vettel. Subito dietro, e solamente settima, la prima Ferrari guidata da Fernando Alonso, il quale precede la Toro Rosso di Daniil Kvyat. Malissimo anche l’altra “rossa di Maranello” guidata da Kimi Raikkonen, eliminato in Q2, che scatterà 12°, appena davanti alla Toro Rosso di Jean-Eric Vergne. Di seguito ordine di partenza.
Qualifiche GP di Germania, Hockenheim
1-Nico Rosberg (Ger) – Mercedes 1’16”540
2-Valtteri Bottas (Fin) – Williams +0”219
3-Felipe Massa (Bra) – Williams +0”538
4-Kevin Magnussen (Dan) – McLaren +0”674
5-Daniel Ricciardo (Aus) – Red Bull +0”733
6-Sebastian Vettel (Ger) – Red Bull +1”037
7-Fernando Alonso (Spa) – Ferrari +1”109
8-Daniil Kvyat (Rus) – Toro Rosso +1”425
9-Nico Hulkenberg (Ger) – Force India +1”474
10-Sergio Perez (Mex) – Force India +1”495
11-Jenson Button (Gbr) – McLaren eliminato Q2
12-Kimi Raikkonen (Fin) – Ferrari eliminato Q2
13-Jean-Eric Vergne (Fra) – Toro Rosso eliminato Q2
14-Romain Grosjean (Fra) – Lotus eliminato Q2
15-Lewis Hamilton (Gbr) – Mercedes eliminato Q2
16-Adrian Sutil (Ger) – Sauber eliminato Q1
17-Esteban Gutierrez (Mex) – Sauber eliminato Q2 (arretrato di 3 posizioni)
18-Jules Bianchi (Fra) – Marussia eliminato Q1
19-Pastor Maldonado (Ven) – Lotus eliminato Q1
20-Kamui Kobayashi (Gia) – Caterham eliminato Q1
21-Max Chilton (Gbr) – Marussia eliminato Q1
22-Marcus Ericsson (Sve) – Caterham squalificato

0 0 812 20 luglio, 2014 Automobilismo luglio 20, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot