Pubblicato da

Alonso domina in Germania ed è fuga mondiale


Alonso in testa dalla prima curva – Partenza dalla pole e prima posizione mantenuta sin dalla prima curva dal pilota della Ferrari Fernando Alonso, nella foto a guidare la cors, che mostra un dominio tecnico, suo e della macchina, davvero importante e riesce a rintuzzare ogni tentativo di rimonta avversaria portando a casa la 3^ vittoria stagionale, dopo la Malesia e Valencia, 30^ della sua carriera, e volando nella classifica piloti. Vittoria anche della squadra, con strategia perfetta dal muretto. Dietro di lui, sul podio, Jenson Button e Kimi Raikkonen.

Vettel penalizzato – Anche se, ad onor del vero, il podio visto ad Hockenheim è stato diverso, con Sebastian Vettel 2° davanti a Button. Ma il pilota tedesco della Red Bull dopo la gara ha subito una penalizzazione di 20’’ per aver superato Button oltre la linea bianca della pista, ed è sceso 5° in classifica. Vettel nervoso per tutta la gara, se la prendeva anche con Lewis Hamilton, il quale da doppiato lo andava a superare, mandandolo a quel paese.

Massa malissimo, dietro Webber e Schumacher – Ancora una pessima gara di Felipe Massa sulla Ferrari numero 6. Partito 14°, alla prima curva tamponava il povero Daniel Ricciardo della Toro Rosso e rompeva il musetto, così si ritrovava nelle posizioni di rincalzo e non faceva meglio del 12° posto. Male anche Michael Schumacher che da terzo al via finiva 7°, e Mark Webber a cui non riusciva la rimonta e chiudeva solamente 8°, perdendo 21 punti da Alonso, ed ora staccato dalla ferrarista di 34 lunghezze.

Sauber velocissime, Hamilton ritirato – Ma la vera sorpresa della giornata sono state le due Sauber con motore Ferrari, con il giapponese Kamui Kobayashi che finiva 4°. Ed il messicano Sergio Perez, partito in fondo al gruppo e finito 6°. Ancora giù Hamilton, che dopo la foratura del 3° giro, ha fatto una gara nelle retrovie, finendo doppiato, abbiamo già detto del sorpasso a Vettel, e ritirandosi al 55° giro per problemi al motore.

Ordine d’arrivo GP Hockenheim, Germania
1-Fernando Alonso (SPA) – Ferrari 1h31’05’’862
2-Jenson Butto (GBR) – McLaren +6’’949
3-Kimi Raikkonen (FIN) – Lotus +16’’409
4-Kamui Kobayashi (GIA) – Sauber +21’’925
5-Sebastian Vettel (GER) – Red Bull +23’’732*
6-Sergio Perez (MEX) – Sauber +27’’896
7-Michael Schumacher (GER) – Mercedes +28’’970
8-Mark Webber (AUS) – Red Bull +46’’941
9-Nico Hulkenberg (GER) – Force India +48’’162
10-Nico Rosberg (GER) – Mercedes +48’’889
….
12-Felipe Massa (BRA) – Ferrari +1’11’’428
Classifica piloti
1-Alonso – 154 punti
2-Webber – 120
3-Vettel – 110
4-Raikkonen – 98
5-Hamilton – 92
….
13-Massa 29
Classifica costruttori
1-Red Bull – 230 punti
2-Ferrari – 177
3-McLaren – 160
4-Lotus – 159
5-Mercedes – 105
0 0 465 23 luglio, 2012 Sport luglio 23, 2012

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *

CERCA SUL SITO

Spot

More in Sport
Wiggins vola nell’ultima cronometro

Wiggins padrone fino alla fine - Grande cronometro da parte del britannico Bradley Wiggins, che vince la seconda tappa di...

Alonso ancora in pole sotto la pioggia

Pole sotto la pioggia - Come due settimana fa a Silverstone, GP della Gran Bretagna, anche ad Hockenheim, Germania, è...

Cavendish vince in volata la 18^ tappa del Tour

Volata britannica - Secondo successo di tappa al Tour di quest’anno per il britannico Mark Cavendish, nella foto, che in...

Close