Caldo e salute: i consigli degli esperti
Pubblicato da

Caldo e salute: i consigli degli esperti

Malgrado l’estate decisamente ancora non vuole saperne di mostrarsi distintamente , sarebbe meglio comunque  far trovare pronto il nostro organismo all’arrivo delle giornate più calde dell’anno, propriamente l’apparato digerente  seguendo la giusta dieta.

A proposito si è espressa l’Associazione italiana gastroenterologi  ed endoscopisti ospedalieri, con un vademecum  atto a limitare i danni che il caldo può provocare alla nostra salute.

Con le temperature alte il fabbisogno di calorie del nostro organismo è notevolmente ridotto, mentre aumenta il bisogno  di liquidi che si perdono in continuazione con il sudore.

L’alimentazione deve essere bilanciata, sono sconsigliate diete drastiche.

Queste le regolette da seguire indicate dagli esperti:

.Evitare gli alimenti calorici: carni rosse e grassi in generale

.Dare preferenza a cibi con alto contenuto di sali minerali: verdure e frutta di stagione

.Preferire cibi crudi

.Privilegiare il pesce alla carne

.Evitare le bevande gassate ricche di zuccheri

.Evitare gli alcolici

.Bere almeno un litro e mezzo- due litri di acqua al giorno.

Aggiungerei io di non farsi prendere troppo la gola, con l’alibi del fresco  leggero e anche nutriente, dalla tentazione gelato.

La stagione estiva metta a disposizione una notevole quantità e qualità di ortaggi e frutta di stagione, alla base di una sana dieta estiva mediterranea, senza per questo dover rinunciare a una gastronomia comunque gustosa. Vediamo a proposito alcuni esempi  di ricette che fanno al caso della nostra dieta per alte temperature.

Colazione :si può optare tra una tazza di cereali integrali con latte, una tazza di frutta a fette, un uovo strapazzato, una fetta di pane integrale o uno yogurt. Qualsiasi scelta si faccia può essere accompagnata da caffè o tè.

Pranzo. Qui possiamo scegliere( e variare giornalmente, così come per gli altri pasti di una giornata, in modo da coprire l’intera settimana) tra: pomodori e spinaci con formaggio leggero spalmabile, torta salata con ortaggi, verdure miste, insalata con tonno e peperoni, insalata con scamorze e verdure grigliate, insalata di mare a base di molluschi e crostacei. Bevanda acqua naturale.

Cena. Le varianti possiamo trovarle tra: pollo al forno condito con erbe aromatiche e verdure, insalata tiepida di polpo e patate, salmone alla griglia con asparagi, pesce al forno con carciofo cotto al vapore, sogliola alle erbe con insalata. Non andrebbero superate le due fette di pane integrale. A cena con l’acqua può essere aggiunto un bicchiere di vino.

Frutta a volontà e qualche gelato, quelli al limone si lasciano preferire.

0 0 1001 15 luglio, 2014 Salute luglio 15, 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot