L’arte sbarrierata
Pubblicato da

L’arte sbarrierata

Arte e Disabilità sono gli argomenti centrali dell’incontro “L’arte sbarrierata” che si terrà il 5 giugno presso “Ex Fornace”  (Alzaia Naviglio Pavese 16)

Per chi fosse interessato ecco il programma dell’evento

PROGRAMMA DELL’INCONTRO

Ore 10:00

Inizio evento con presentazione del progetto

Ore 10:20/11.50

La disabilità nei libri

presentazione del libro: Più forte del destino – Tra camici e paillettes. La mia lotta alla Sclerosi Multipla

di ANTONELLA FERRARI (attrice, curatrice della rubrica Un sorriso nel dolore del settimanale Chi e ambasciatrice dell’AISM)

presentazione del libro: Quattro ruote e tacco 12. La vita come possibilità

di VALENTINA BAZZANI (giornalista e autrice del libro Una vita diversa)

e intervento di SILVIA LISENA: focus sulla disabilità nell’adolescenza – amicizia, amore e tempo libero

Ore 12:00/12:45

La disabilità nel teatro

intervento di ALESSANDRA ROBERTI

(collaboratrice presso Cooperativa santa Rita – Progetto “Diversamente Teatro”)

intervento di CHIARA BERSANI (performance artist)

 

Ore 12:45/14:30

Pausa

Ore 14:30/15:30

La disabilità nella televisione

intervento di ANTONELLA FERRARI

intervento di LAURA CARAFOLI

(VP Content Factual & Entertainment Discovery Italia)

intervento di ANTONIO GIUSEPPE MALAFARINA

(giornalista collaboratore del blog Invisibili del Corriere della Sera

giornalista di BenEssere

e presidente onorario della Fondazione Mimmo Castorina)

moderazione di CLAUDIO ARRIGONI

(giornalista collaboratore del blog Invisibili del Corriere della Sera e giornalista della Gazzetta dello Sport)

Ore 15:45/16:30

La disabilità nella musica

intervento di SIMONA SPINOGLIO

(educatrice professionale, gestalt counselor e facilitatrice in metodologie artistiche ed espressive)

con visione del videoclip Musica, rossetti e SMA

Ore 16:45/18:30

La disabilità nell’arte

intervento di PAOLA BANONE

(danzaterapeuta, direttrice della compagnia Dreamtime

e direttrice artistica del Festival Internazionale Dreamtime: danza senza limiti)

intervento di GABRIELLA MORET

(educatrice professionale, consulente educativa e danzatrice nella compagnia Note Diverse FAI e della compagnia di Teatro Danza Il corpo racconta di Pordenone)

con presentazione del libro Io non m’accetto

breve performance dei danzatori di MixAbility Style

presentazione della mostra fotografica Storie di corpi che danzano a cura di FRANCO COVI

(fotografo professionista)

Ore 18:45/19:15

La disabilità nel cinema

presentazione delle realizzazioni di ALDO BISACCO

(regista di cortometraggi per Telethon e del film Italia, un Paese ospitale)

– a cura di Silvia Lisena –

LOCANDINA_RIDOTTA_L’ARTE SBARRIERATA

1 1 1232 13 maggio, 2014 Cultura maggio 13, 2014

1 comment

  1. Pingback: L’arte sbarrierata | Chi non cammina, vola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot