Merende sfiziose: la ricetta dei muffin salati.
Pubblicato da


Merende sfiziose: la ricetta dei muffin salati.

Scopri la ricetta dei muffin salati e prepara merende perfette per spezzare la fame in ufficio, a scuola o durante una gita fuori porta.

La ricetta dei muffin salati si presta bene a colorare il buffet delle feste e degli aperitivi informali, soprattutto se accompagnata a crêpes salate, cestini di grana padano con verdure e cous cous. I muffin salati sono una valida e sana variante ai panini perché hanno un impasto leggero, digeribile e, proprio per questo, sono l’ideale per spezzare la fame a scuola, tra una lezione e l’altra, in ufficio, o durante un viaggio.

Ingredienti per circa 15 muffin

• 250 g di farina
• 200 ml di latte
• 150 g di mozzarella a dadini
• 150 g di pancetta a cubetti
• 100 g di grana padano grattugiato
• 1 busta di lievito in polvere
• 50 g di burro
• 2 uova
• sale

Come preparare i muffin salati

1. In una terrina unisci il burro fuso, il latte e le uova con tanto di tuorlo e albume. In un’altra terrina, invece, unisci il grana padano grattugiato, la farina, la bustina di lievito, la mozzarella a dadini, la pancetta a cubetti e un pizzico di sale.

2. Una volta mescolati separatamente i due composti, uniscili in un’unica terrina e amalgama il tutto finché non ottieni una crema morbida. Non preoccuparti se si formano dei grumi, la ricetta dei muffin salati non prevede una grana troppo uniforme.

ricetta dei muffin salati

3. Versa il composto nei pirottini da forno oppure, se stai preparando una festa per i tuoi bambini, usa quelli di carta colorata che trovi in tutti i supermercati. Ricordati però di sporcare con un po’ di burro il fondo dei pirottini antiaderenti (se hai quelli di silicone non serve), oppure con un po’ d’olio quelli di carta (in alternativa esistono anche gli stampini di carta già oleata). Non riempire i pirottini fino all’orlo, lasciane libero almeno un terzo per consentire ai muffin di lievitare senza uscire troppo dai contenitori.

ricetta dei muffin salati

4. Inforna a 200° con un programma ventilato per circa mezz’ora e poi controlla con uno stuzzicadenti se l’interno del muffin è umido, e quindi ha bisogno di cuocere ancora, oppure se è asciutto ed è pronto per essere gustato. Prima di toglierli dai pirottini aspetta che si raffreddino. Se vuoi assaggiarli caldi, rimettili in forno per qualche minuto dopo averli tolti dai contenitori.

ricetta dei muffin salati

la foto in evidenza è di rpavich attribuzione cc 2.0 generico

Conosci un’altre ricetta dei muffin salati?
Condividi i tuoi suggerimenti in un commento.

0 1 1891 10 febbraio, 2014 Cucina febbraio 10, 2014

Sull'Autore

Giulia Segalla. Webwriter freelance. Scrivo testi pubblicitari per siti, blog, landing page, magazine, newsletter, pubblicazioni e social network. Ho studiato a Diskos, il Centro di Formazione e Ricerca sulla Comunicazione Mariella Rossi, con cui collaboro tuttora.

Visualizza tutti gli articoli di giulia segalla

1 comment

  1. Pingback: Merende sfiziose: la ricetta dei muffin salati ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot