Antipasti creativi: i cestini di grana padano con verdure.
Pubblicato da

Antipasti creativi: i cestini di grana padano con verdure.

I cestini di grana padano sono semplici e gustosi: al prossimo aperitivo, prendi i tuoi amici per la gola!

A volte basta poco per dare un tocco di creatività agli aperitivi con gli amici. Tartine, tramezzini e patatine sono dei grandi classici che non stancano mai, ma se vuoi stupire o coccolare qualcuno con una ricetta semplice, sfiziosa e bella da vedere, i cestini di grana padano con verdure sono l’ideale per fare un gran figurone.

Ingredienti  

• 10 cucchiai di grana padano grattugiato
• mezza zucchina
• 100 g di gamberetti
• olio di oliva
• aceto balsamico
• sale

Come preparare i cestini di grana padano con verdure

1. Prima di tutto, lava le zucchine, elimina le estremità e taglia il resto a cubetti di grandezza media, poi uniscile ai gamberetti con un filo d’olio e un pizzico di sale.

2. Adesso puoi scegliere se preparare i cestini di grana padano seguendo la ricetta facile oppure quella per esperti. Ecco di seguito i passaggi di entrambe:

preparazione facile: stendi su della carta da forno qualche cucchiaio di grana padano grattugiato formando un cerchio molto sottile di dimensioni medie e cercando di compattare il formaggio il più possibile. Inforna a 250° per circa 10-15 minuti e appena il formaggio si sarà ammorbidito, togli con attenzione la carta dal forno. Appoggiala all’interno di una coppetta se vuoi dare al cestino una forma regolare, oppure modella la carta con delle pieghe se vuoi rendere i tuoi cestini ondulati e originali. Raffreddandosi, il formaggio prenderà la forma della coppetta o delle onde della carta. Per sicurezza, però, prima di riempire i cestini con le verdure mettili in frigo per un quarto d’ora.

preparazione per esperti: scalda una padella antiaderente su fuoco medio-alto e versaci qualche cucchiaio di grana padano grattugiato cercando di formare un cerchio sottile e compatto. Appena il formaggio sarà ben caldo, aiutati con una spatola larga e giralo sottosopra. Continua a scaldare finché il formaggio non inizia a colorarsi, ma fai attenzione a non bruciarlo (basta davvero un attimo!). Ora togli il cerchio di grana dalla padella, stendilo all’interno di una coppetta e metti tutto in frigo per un quarto d’ora.

3. Nel frattempo, occupati delle zucchine e dei gamberetti. Falli rosolare per qualche minuto su una padella antiaderente e ricordati di girarli spesso per dare al tutto la stessa consistenza morbida.

4. Quando i cestini si saranno raffreddati, toglili dal frigo e dalla coppetta. Ora divertiti a riempirli con le zucchine e i gamberetti. Concludi con un filo di aceto balsamico, una spolverata di grana padano grattugiato e una forchettina colorata. I tuoi ospiti rimarranno letteralmente a bocca aperta!

Ti consiglio di provare questa ricetta semplicissima anche con melanzane, pomodorini, carote, prosciutto a dadini, pancetta e Asiago dolce o piccante.

Hai già provato a cucinare i cestini di grana padano con verdure? Suggerisci le tue ricette in un commento!

(foto di Flavia Conidi, attribuzione creative commons 2.0 generico)

1 1 2123 22 gennaio, 2014 Cucina gennaio 22, 2014

Sull'Autore

Giulia Segalla. Webwriter freelance. Scrivo testi pubblicitari per siti, blog, landing page, magazine, newsletter, pubblicazioni e social network. Ho studiato a Diskos, il Centro di Formazione e Ricerca sulla Comunicazione Mariella Rossi, con cui collaboro tuttora.

Visualizza tutti gli articoli di giulia segalla

1 comment

  1. Pingback: Antipasti creativi: i cestini di grana padano c...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot