“Santiago per tutti” –  Guida del cammino francese verso Santiago de Compostela
Pubblicato da

“Santiago per tutti” – Guida del cammino francese verso Santiago de Compostela

Milano, 13-15 marzo 2015 – FA’ LA COSA GIUSTA!

Dodicesima edizione della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Prodotti, iniziative e nuove pratiche per rendere la vita quotidiana più leggera e sostenibile per noi stessi e per l’ambiente.

 

Dal 13 al 15 marzo 2015 Fiera Milano ospiterà Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che giunge alla sua dodicesima edizione e si terrà, come di consueto, negli storici padiglioni di fiera MilanoCity.

 

La scorsa edizione si è chiusa con la presentazione di un importante progetto rivolto anche a persone con disabilità.

Su iniziativa di un disabile motorio italiano, Pietro Scidurlo, paraplegico dalla nascita, si è proceduto alla mappatura del Cammino di Santiago (Camino Francés) da Saint Jean Pied de Port a Santiago e quindi a Finisterre. La mappatura e il censimento delle strutture erano volti alla realizzazione di una guida contenente informazioni anche per persone con disabilità.

Pietro ha percorso questo cammino nel 2012 e nel 2013 in handbike, dopo aver letto un libro che ne parlava, nella speranza che questa esperienza potesse aiutarlo a superare la rabbia per la sua condizione. E così è stato.
Si è quindi convinto dello straordinario contributo che il Cammino può dare alla formazione e al consolidamento del carattere, dell’aiuto che si può ricevere per il superamento dei problemi personali e di relazione.
Durante il suo primo cammino Pietro si è reso conto che la maggior parte delle strutture erano inaccessibili a persone con disabilità di varia natura.
Da questa consapevolezza è quindi maturato il progetto di creare una guida che offrisse tutte le informazioni necessarie a far sì che anche le persone con disabilità potessero realizzare l’esperienza del cammino di Santiago, nel rispetto delle loro esigenze.

Terre di Mezzo ha subito accolto il progetto senza indugio.

La guida cartacea  si chiama “Santiago per tutti” ed è la prima guida europea completa anche di tutte le  informazioni necessarie alle persone con disabilità motorie e sensoriali. A questa seguirà una guida in formato digitale e relative traduzioni.

Il progetto, basato sul lavoro gratuito di un gruppo di volontari appassionati del Cammino e coordinati dallo stesso Pietro, non ha grossi spon­sor né finan­zia­menti ma soltanto donazioni indi­vi­duali ed è sostenuto da:

FREE WHEELS ONLUS, una associazione di utilità sociale senza fine di lucro che ha lo scopo di divulgare, sensibilizzare e dare vita a iniziative in grado di abbattere le barriere sia mentali che fisiche verso le persone con disabilità.

TERRE DI MEZZO EDITORE, principale editore in Italia delle guide dei Cammini.

Abbiamo ritenuto importante informarvi di questa iniziativa e vi chiediamo di dare ogni possibile appoggio per la sua riuscita, nella convinzione che, usando le parole di Pietro, “non c’è niente che un disabile, messo nelle condizioni giuste, non possa fare”, poiché “le barriere più grandi sono quelle della mente”.

La presentazione ufficiale sarà presso la fiera Sabato 14 ore 17:00 dove si racconteranno direttamente coloro che assieme a Pietro, fondatore di Free Wheels Onlus, hanno realizzato questo grande progetto.

Incontro nei giorni

Venerdì 13 marzo: 9 – 21
Sabato 14 marzo: 9 – 22
Domenica 15 marzo: 10 – 20

0 0 177 10 marzo, 2015 Eventi marzo 10, 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

ADS

DOMINI

CERCA SUL SITO

Spot